e-mobiliTI

News

Archive for March, 2014

Avvio della seconda fase di sperimentazione

Prende il via la seconda fase del progetto interdisciplinare e-mobiliTI: l’8 marzo sono state consegnate un’automobile e una bicicletta elettrica alle famiglie che partecipano al progetto; inoltre, a ogni componente del nucleo familiare saranno attribuiti un abbonamento Arcobaleno valido per tutto il Ticino, un abbonamento al car-sharing Mobility e un abbonamento al bike-sharing di Lugano Publibike.

 Dopo una prima fase in cui i partecipanti sono stati seguiti per tre mesi in tutti i loro spostamenti, e-mobiliTI entra nel vivo. Il primo periodo di monitoraggio è infatti servito per ricostruire i loro “stili di mobilità attuali”. Il prossimo trimestre di monitoraggio servirà invece per delineare gli “stili di mobilità futuri”: fino al mese di giugno potranno sperimentare di persona e in totale autonomia nuove forme di mobilità.

Il confronto tra gli stili di mobilità attuali e quelli futuri consentirà di capire se la mobilità elettrica possa sostituirsi efficacemente a quella convenzionale. Coinvolgendo i partecipanti anche in incontri di discussione, indagheremo inoltre sulla possibilità di stimolare una trasformazione più ampia delle scelte di mobilità individuale e di favorire il ricorso al trasporto pubblico, alla mobilità dolce (bicicletta e piedi) e alla condivisione dei mezzi di trasporto.

I risultati del progetto sono attesi al più tardi per l’inizio del 2015.

Questa fase di sperimentazione si avvale del supporto di numerosi partner, senza il sostegno dei quali non sarebbe stata possibile e a cui vanno i ringraziamenti del team di progetto e-mobiliTI:

  • la Città di Lugano offre un supporto logistico generale, gli abbonamenti al bike-sharing Publibike e, tramite TPL, anche alcuni abbonamenti Arcobaleno;
  • il Garage Ricca SA di Cadenazzo mette a disposizione i veicoli elettrici Nissan Leaf e la sua esperienza nel campo dei veicoli alternativi;
  • grazie all’intervento della ditta Gerosa Motocicli SA di Lugano, la fabbrica di biciclette Flyer di Huttwil offre gratuitamente le biciclette elettriche (modello C9 Premium);
  • la società Mobility car-sharing di Lucerna offre gli abbonamenti Mobility.

Posted in: Uncategorized

Leave a Comment (0) →